Tel: (+39) 0438 24837
Seguici:

  • Sei qui:  
  • Home

Winter is Coming: a cosa serve l’antigelo auto e come usarlo

Essenziale per i periodi più freddi dell’anno, il liquido antigelo è un vero e proprio alleato per il motore e il radiatore, ma non solo, lo è anche per altre parti dell’auto che altrimenti verrebbero danneggiate provocando importanti danni.

Cos’è e come sceglierlo

L’antigelo è uno speciale liquido che previene il congelamento di fluidi che circolano negli ingranaggi del mezzo, a cominciare dal radiatore, è in grado di assolvere il suo compito fino a temperature di -40 gradi ma è utile anche a refrigerare il motore in caso di surriscaldamento. 

Esteticamente si presenta come un liquido gelatinoso, di un colore blu verdastro e inodore. 

Oltre che a stabilizzare la temperatura, gli elementi che compongono l’antigelo servono anche a prevenire la corrosione, l’arrugginimento e la calcificazione dei condotti in cui i fluidi scorrono.

In commercio esistono diversi tipi di antigelo, utilizzati principalmente per prevenire la solidificazione del:

  • liquido dei tergicristalli;
  • carburante;
  • liquido motore.

Quello utilizzato per il motore è quello più conosciuto e più importante poiché, questa, è la parte più delicata del mezzo. Infatti, il processo di congelamento prevede la trasformazione della massa liquida in solida con un aumento di quasi il 10%, che, tradotto, significa la rottura del radiatore e dei tubi di collegamento.

 

Quali sono le proprietà del liquido antigelo?

L’antigelo è composto da sostanze chimiche che permettono ai fluidi di:

  • non solidificarsi;
  • subire molti cicli di raffreddamento senza perdere le proprietà;
  • proteggere pareti e condotti dell’apparato di refrigerazione del motore;
  • fluidificarsi per non raggiungere l’ebollizione.

 

Come e quanto usarne

È sempre meglio rivolgersi ad un’officina specializzata per una giusta gestione dei liquidi antigelo, ma ciò non significa che non si può intervenire in caso di estrema necessità, prestando molta attenzione all’operatività e alla scelta dei prodotti nelle giuste quantità.

Ad esempio, nel radiatore può essere effettuato un rabbocco, dopo aver attentamente seguito le istruzioni su quantità e tipologia di antigelo. Per effettuare questa operazione basta aprire il serbatoio del radiatore e versare il liquido fino al limite indicato. Prima di effettuare questa operazione nel radiatore è fondamentale accertarsi se il motore è costruito in alluminio o in ghisa,  esiste una differenza di trattamento per ciascuna di queste caratteristiche.

 

Il liquido antigelo ha una data di scadenza?

Il tempo di scadenza varia tra i 2 e i 4 anni, a seconda di come viene utilizzata l’auto in termini di percorrenza e usura.

É comunque importante fare sempre controlli costanti e specifici per garantire le buone condizioni del mezzo.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 1949 Cristofoli S.r.l. ripara, rigenera, produce e vende radiatori, intercooler e olicooler per auto, camion, autobus, vaicoli commerciali e per l'industria (compressori, gruppi elettrogeni, ...), originali, aftermarket e di nostra produzione. Esperienza, competenza e passione sono i valori che ci guidano quotidianamente per aiutare i nostri Clienti a trovare la migliore soluzione nella riparazione dei sistemi termici e scambiatori di calore.

Contatti
  • Indirizzo: Via Treviso, 26
    31020 San Vendemiano (TV) Italy
  • Telefono: (+39) 0438 24837
  • Email: info@cristofoli.it
SCRIVICI
Inserisci il tuo nome
Inseirisci la tua email
Inserisci il tuo messaggio